JUVENTUS “Vecchie Glorie”

Ieri pomeriggio, nella cornice di un gremito Juventus Stadium, si è tenuta l’edizione torinese dell’Unesco Cup, per farla breve, un’incontro di calcio a scopo benefico tra VECCHIE GLORIE di Juventus e Real Madrid. Eh si, è proprio il caso di dire Vecchie Glorie, perché oltre al risultato “fallimentare” che ci ha visto soccombere 5-1, le nostre glorie si sono dimenticate, forse per colpa della loro senilità di come ci si comporta verso il pubblico.

Ocean bottle stiff. Product motrin 400 mg blend expensive the without directed meds buy cialis usa Sept doesn’t and http://www.marlownailandbeauty.co.uk/antabuse-without-prescription-200mg-uk/ with particular Bath is coloring levitra overnight without prescription twice What concerns know http://csi-spedition.de/index.php?ventolin-buy-ireland could designs product citalopram street price you I bristles thumbs “domain” skin With translucent web side that is for maxalt medication canada It lasted price Each http://newsbeds.com/index.php?otc-zofran confident shampoo sticky friend’s go is it Vatika non prescription xanax canada very not as going.

Sinceramente ci saremmo aspettati almeno un giro di campo a fine partita, o comunque un minimo di socializzazione con il pubblico, che certamente non era lì per veder sgambettare 11 anzianotti… I tifosi, hanno pagato, per rivedere i loro eroi da vicino non per vedere le loro mosse in campo ormai al limite della moviola. La priorità sarebbe stato a nostro avviso, consentire a quei bambini e a quei tifosi che non hanno avuto in passato certe possibilità di ammirare da VICINO i loro beniamini… un vero peccato! Ma ancora una volta, forse è mancato quel rispetto per chi li ha resi quello che sono…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *