Juve, Drogba si offre e va alla presentazione di Boka

TORINO – (e.e.) Didier Drogba è sempre un attaccante a piede libero. Nel senso che, finito il contratto con il Galatasaray, sta aspettando di mettere nero su bianco con un altro club. A trentasei anni si sente valido come dimostrato al Mondiale, e vuole la Champions League. La Juventus è in cima ai suoi pensieri, ma da Torino sul biennale non concordano. Il Chelsea nicchia. Drogba si guarda attorno e, con grande simpatia, si è presentato alla Rosaleda per la conferenza stampa del compagno di nazionale Arthur Boka, nuovo giocatore del Malaga. Caramba, che sorpresa…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *