Morata felice della Juve, si attende l’annuncio ufficiale

TORINO – L’affaire Morata può ritenersi prossimo alla conclusione ufficiale. Dall’entourage del centravanti, così come da fonti prossime al Real e alla Juventus, arrivano dettagli e puntualizzazioni, ritocchi di cesello, nell’ambito di un’intesa ormai sostanziale, dopo un’altra giornata di trattative anche in conference call tra Spagna e Italia. Gli uffici legali del Real e della Juventus stanno studiando e passandosi le bozze di contratto, manca soltanto l’annuncio ufficiale. Da Madrid, ieri mattina già rimbalzavano anche alcune brevi dichiarazioni dello stesso giocatore: «Sono molto felice. Si tratta di una sfida personale». Per lui è pronto un quadriennale da 2,2 milioni netti a stagione, con opzione di prolungamento per il 5° anno, mentre per il cartellino l’intesa verrà trovata intorno ai 18 milioni, più un paio di bonus (il Real fino a martedì sera ne pretendeva almeno 20 senza bonus). In compenso la Juventus ha ceduto sulle tempistiche del diritto di riacquisto: volendo, il Real potrà riprendersi Morata anche già tra un anno (non prima del 2016, speravano invece i bianconeri: ma avrebbero dovuto spendere di più per il cartellino) per 35 milioni senza bonus.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *