Juve, lesione alla coscia: Marrone out 20-30 giorni

TORINO – (e.e.) Si lavora duro a Vinovo per preparare al meglio la prossima sfida di campionato con l’Udinese, alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali. Sarà l’esordio allo Stadium, davanti ai tifosi che non vedono l’ora e riempiranno la casa bianconera. Massima concentrazione è la parola d’ordine. Tra i rientranti, Aòvaro Morata deve guadagnare ancora il top della condizione. Idem Andrea Barzagli. Così, ecco l’obiettivo focalizzato da Massimiliano Allegri, «che allo Juventus Center prepara la sfida senza lasciare nulla al caso, curandola in ogni suo aspetto: fisico, tattico e mentale», scrive il sito della Vecchia Signora. A Vinovo è andata in onda una prima parte di lavoro fisico, seguita da una seconda di lavoro tecnico individuale. Era atteso anche il bollettino medico su Luca Marrone che aveva accusato un problema muscolare contro la Pro Settimo Eureka. Ancora sul sito si legge: «Marrone non ha preso parte alla sessione di allenamento. Gli esami diagnostici cui è stato sottoposto nel primo pomeriggio hanno evidenziato una lesione di I-II grado del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Ulteriori controlli verranno eseguiti nei prossimi giorni per monitorare l’andamento della guarigione». Tradotto in cifre: stop compreso tra 20 e 30 giorni.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *