Llorente cuore Juve: «Non vedevo l’ora…»

TORINO – (e.e.) Fernando Llorente si è sbloccato. Il Re Leone ha ruggito di nuovo, di testa, la specialità della casa. Un’incornata per il 2-0 della Juve

sul Palermo, dopo il gol di Arturo Vidal. Un successo che porta i bianconeri al +3 sulla Roma in classifica. Per lo spagnolo, quindi, è il primo gol di questa Serie A, l’ottavo di testa in campionato. «Per me è stato un gol molto importante. Da tempo non vedevo l’ora di sbloccarmi, di segnare. E poi sono ancora più contento per la squadra che ha tre punti in più in classifica. La concorrenza con Morata? Alvaro ha disputato una grandissima partita ad Atene. Per Allegri è un bene avere cinque attaccanti forti, ognuno può giocare, può essere scelto. Il mal di schiena è passato, mi sento meglio anche fisicamente. Non ero al massimo della forma, ma adesso è tutto ok. Rispetto all’anno scorso ho cambiato un po’ il modo di giocare, ma cerchiamo di fare le stesse cose per vincere, sempre». Infine, il tweet che sigilla la giornata esemplare: «Sono contento per il gol e per la vittoria, ma bisogna migliorare». Perfettino questo Nando…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.