Mercato Juve, i nomi caldi sono Osvaldo e Pazzini

TORINO – La Juventus continua a muoversi sotto traccia, alla ricerca del colpo più adeguato per migliorare una rosa già super entro le 23 del 2 febbraio. Beppe Marotta e Fabio Paratici

puntano a un innesto in attacco, visto che in difesa il recupero di Andrea Barzagli è in divenire, mentre per il trequartista ci si aggiornerà a gioco lungo. Qualora Sebastian Giovinco abbracciasse subito la causa del Toronto, cancellando le lungaggini burocratiche tipiche di qualsiasi trasferimento in terra canadese, un affare in entrata per i bianconeri diverrebbe un’ipotesi sempre più concreta.

I NOMI IN BALLO – Anche se c’è chi giura sul fatto che in corso Galileo Ferraris stiano scaldando i motori per altri obiettivi (il classico elemento a sorpresa…), di sicuro Pablo Daniel Osvaldo e Giampaolo Pazzini restano i nomi più caldi. Il primo sta spingendo, anche per vie legali, affinché l’esperienza con l’Inter si chiuda il più presto possibile; il secondo è in scadenza e se la Juve decidesse di accelerare, direbbe subito sì, come del resto l’italo-argentino. Il problema è che il Pazzo non si accontenterebbe di sei mesi di contratto, ma chiederebbe almeno un anno in più. E su questo punto Marotta e Paratici non sono propensi ad assecondarlo.

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.