Marchisio, ora alla Juve sei il capo

TORINO – La firma non c’è ancora, ma il più è fatto. Col nuovo leader del centrocampo bianconero, del resto, si agisce così, nella massima trasparenza reciproca: la Juventus non ha nessuna voglia di liberarsi di Claudio Marchisio e il Principino non riesce a fare a meno dei campioni d’Italia. L’accordo, che prevede il prolungamento dal 2016 al 2019 con ingaggio adeguato dai 3 milioni netti più bonus ai 3,5 con svariati premi a salire, non è in discussione: lo chiamano giustamente rinnovo “a vita”. Piuttosto va segnalato un retroscena dai risvolti interessanti, se non fosse che l’amore del 29enne per la casacca a strisce è a prova di bomba: su Marchisio stava per piombare il Bayern…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.